Domenica 27 aprile il banco d’assaggio del Pagadebit

23 aprile 2014
Domenica 27 aprile il banco d’assaggio del Pagadebit

Domenica 27 aprile, dalle 15 alle 18.45 all'interno della Rocca di Dozza, il prossimo banco d'assaggio dei vini tipici sarà dedicato al Pagadebit di Romagna.

Il nome di questo vino ha origine proprio dal dialetto romagnolo: Pagadebit, ossia “paga debiti”, era il nome comunemente dato all’uva Bombino Bianco, da cui si produce il Pagadebit, che permetteva al contadino di pagare i debiti anche nelle annate peggiori grazie alla sua resistenza alle avversità climatiche.

Durante il banco d’assaggio si potranno degustare tre calici di vino abbinati ad assaggi di gastronomia locale DOP, come Parmigiano Reggiano e Mortadella di Bologna, al costo di 6 euro a persona.

Tag cloud