Il 10 novembre i B.I.G. wines si assaggiano a Dozza

16 ottobre 2013
Il 10 novembre i B.I.G. wines si assaggiano a Dozza

Il 10 novembre insoliti aromi riempiono la Rocca di Dozza. Sono quelli di Xinomavro, Moschofilero, Agiorgitiko, Vidiano, Pamid, Gamza, Dimyat, Mavrud e dei tanti altri vini provenienti dalla Grecia e dalla Bulgaria in degustazione nel corso dell’evento B.I.G. wines: Bulgaria, Italia e Grecia nel calice.

Dalle 15.00 alle 20:00, all’interno della Rocca di Dozza, sede di Enoteca Regionale Emilia Romagna, gli appassionati potranno accedere ai banchi di degustazione dei vini dei tre paesi partner (scarica vini in degustazione) del progetto comunitario South Europe/Mediterranean Wines, conoscerne i vitigni e le modalità di vinificazione assaggiando prodotti che nascono vicino al mare e nettari le cui uve maturano a centinaia di metri di altitudine.

PROGRAMMA

15:00 apertura del banco di registrazione

15:30 Benvenuto in Rocca

16:00- 20:00 apertura dei banchi di assaggio nel Salone Maggiore

Laboratori di degustazione

Ore 16:00-17:00 Creta, l’isola del vino - Incontro e degustazione guidata di vini tipici
Conduce: Effie Kallinikidou, enologo

Ore 17:00-18:00 Bacco nasce in Tracia - Incontro e degustazione guidata di vini tipici della Tracia Bulgara
Conduce: Julia Lazarova, produttrice

Ore 18:00-19:00 Blind Date: tre nazioni alla cieca - assaggiare il vino come i grandi sommelier
Conduce: Maurizio Manzoni, sommelier

E' necessario registrarsi ai singoli momenti dell’evento a cui si è interessati (banco d'assaggio e laboratori) e presentarsi muniti dei relativi biglietti d’accesso. Biglietti su http://bigwines.eventbrite.it/ .

L’evento “B.I.G. wines: Bulgaria, Italia e Grecia nel calice” è parte di Wines From The South Of Europe / Mediterranean Wines, l’unico progetto inter-stato del settore vitivinicolo approvato dalla Commissione Europea. Nato con l’obiettivo di migliorare la conoscenza dei vini DOP / IGP provenienti dalle regioni partner di Italia, Grecia e Bulgaria, il progetto include un programma triennale di azioni per promuovere la modalità di consumo consapevole e conviviale tipica della cultura mediterranea, in opposizione l’allarmante abitudine del binge drinking diffusa soprattutto nei paesi anglosassoni.

 

Tag cloud