Tavole stellate per un Lambrusco senza confini

21 maggio 2012
Tavole stellate per un Lambrusco senza confini

Quando il Lambrusco arriva su tavole stellate la serata prende uno sprint da formula uno. Lo ha dimostrato il successo di Mondo Lambrusco, l’iniziativa voluta da Enoteca Regionale Emilia Romagna per promuovere il rosso emiliano nel mondo. Per tutta la settimana dal 14 al 20 maggio il Lambrusco di 10 cantine emiliane ha fatto conoscere la sua qualità e piacevolezza in 42 dei locali italiani più frequentati dai palati fini del pianeta. Il Lambrusco di alta gamma è così arrivato in 13 paesi e in oltre 6.000 calici, facendo scoprire al mondo la faccia nobile di questo vino che non si vergogna di essere allegro, leggero e “di compagnia”.

Tante le ricette da acquolina in bocca che il mondo ha potuto abbinare al Lambrusco nella settimana conclusasi il 20 maggio (tutte le ricette sono sul sito www.mondolambrusco.com).

Tra gli chef stellati di casa nostra la soddisfazione è unanime. I menu a tema di Valentino Marcattilii del San Domenico di Imola, di Alberto Bettini di Trattoria da Amerigo di Savigno e di Emilio Barbieri del ristorante Strada Facendo di Modena sono andati per la maggiore per tutta la settimana, al punto che, per i ritardatari, presso il locale modenese il menu Mondo Lambrusco rimane disponibile fino al 27 maggio.

Ristorante Strada Facendo, Chef Emilio Barbieri - Via Emilia Ovest 622, Modena, tel 059 334478

Leggi di più su Mondo Lambrusco

LE CANTINE PARTECIPANTI A MONDO LAMBRUSCO

Cantina di Sorbara (MO)
Cantina Puianello (RE)
Cantine Ceci (PR)
Cantine Lombardini (RE)
Casali Viticultori (RE)
Cavicchioli (MO)
Donelli Vini (RE)
Medici Ermete (RE)
Opera 02 (MO)
Rinaldini Az. Agr. Il Moro (RE)

Per info 0542 678089

Tag cloud