Una sera d'estate che profuma di Gutturnio: il 10 giugno il secondo appuntamento della rassegna "Sere d'estate fresche di vino"

04 giugno 2014
Una sera d'estate che profuma di Gutturnio: il 10 giugno il secondo appuntamento della rassegna "Sere d'estate fresche di vino"

Il secondo appuntamento della rassegna “Sere d’estate fresche di vino” – il ciclo di degustazioni sotto le stelle organizzato dall’Enoteca nella splendida corte interna della Rocca di Dozza – sarà dedicato al Gutturnio, vino tipico dell’area piacentina tra i comuni di Borgonovo e Castell’Arquato.

Martedì 10 giugno dalle 20.30 si potranno degustare diverse tipologie di Gutturnio in compagnia del responsabile della mostra permanente dell’Enoteca e dei sommelier AIS Romagna, che saranno a disposizione del pubblico durante tutta la serata.

Si potranno scoprire le differenze tra la versione Frizzante, un abbinamento classico accanto ai piatti della cucina piacentina come i “Pisarei e faṡö” (gnocchetti di farina e pangrattato in un sugo di pomodoro, cipolla, lardo e fagioli), quella Superiore, Classico Superiore e Riserva, che invecchia per almeno 24 mesi (di cui 6 in legno).

Accanto ai vini si potranno assaggiare le tipicità gastronomiche della nostra regione, come Parmigiano Reggiano e Mortadella di Bologna.

La prenotazione è obbligatoria e prevede un ticket d’ingresso di 15 euro.

Per informazioni e prenotazioni: tel.  0542 678089; e-mail: info@enotecaemiliaromagna.it

In caso di maltempo le serate si svolgeranno all’interno della Rocca.


***Le prossime date***

17 giugno Sangiovese

25 giugno Pignoletto

1 luglio Albana

8 luglio Malvasia

15 luglio Lambrusco e Fortana

22 luglio Rebola

Tag cloud