Vinitaly 2015: il programma del PAD 1 di Enoteca Regionale Emilia Romagna

23 febbraio 2015
Vinitaly 2015: il programma del PAD 1 di Enoteca Regionale Emilia Romagna

La cultura enogastronomica emiliano romagnola sarà di nuovo protagonista al Vinitaly 2015 di Verona, dal 22 al 25 marzo, grazie all’Enoteca Regionale Emilia Romagna, che all’interno del Padiglione 1 proporrà un ricco programma di eventi, degustazioni, incontri e workshop con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le eccellenze di questo territorio, a partire ovviamente dal vino. Su uno spazio di oltre 4.000 mq interamente riservati alla nostra Regione, circa 200 rappresentanti del vino emiliano romagnolo – tra aziende e consorzi – parteciperanno all’evento.

Il programma completo:

Domenica 22 marzo 2015

11.30 - 12.30: Sala Eventi

“LA VIA EMILIA: UN VIAGGIO NEL BUON GUSTO DAL 187 A.C.”

a cura di Enoteca Regionale Emilia Romagna

15.00 – 16.00: Sala Eventi

“ALBANA SECCO TRA PASSATO E FUTURO: CARATTERE ED OPPORTUNITA’ DI UN GRANDE VITIGNO AUTOCTONO.”

Durante la degustazione sarà presentata la terza edizione del concorso AlbanaDéi e il Concorso Enoteca Regionale Emilia Romagna Albana

a cura del Consorzio Vini di Romagna

 

15.00 – 15.45: Stand C10 – D10

“ROMAGNA DOCG ALBANA: PRIMO BIANCO D’ITALIA”

Conduce la degustazione Giovanni Solaroli

a cura del Consorzio Vini di Romagna

Lunedì 23 marzo 2015

 

10.00 - 14.00: Sala Eventi

Workshop “DELIZIANDO TRADITION & QUALITY: THE LEGENDARY FLAVOURS OF EMILIA-ROMAGNA”

 

15.00 – 16.00: Sala Eventi

“PIGNOLETTO, EUFORIA EMILIANO-ROMAGNOLA”

Debutto al Vinitaly 2015 per la nuova Doc Pignoletto e la prima annata della Docg Colli Bolognesi Pignoletto. Vino in grande crescita, il Pignoletto unisce in un brindisi di piacevolezza le terre della buona tavola lungo la Via Emilia, toccando Bologna, Modena, Forlì e Cesena.

a cura del Consorzio Pignoletto Emilia Romagna

 

15.00 – 15.45: Stand C10 – D10

“ROMAGNA DOC SANGIOVESE: RICONOSCERE UNA TERRA”

Conduce la degustazione Giovanni Solaroli

a cura del Consorzio Vini di Romagna

 

Martedì 24 marzo 2015

 

13.00 – 15.30: Sala Eventi

“VINI DELLE SABBIE DEL BOSCO ELICEO, REGINA DI COMACCHIO E ORO DI ARGENTA”

Il Fortana e le DOP del Delta del Po incontrano l’anguilla e la filiera del grano made in FE

Evento su invito a cura del Consorzio Tutela Vini D.O.C. del Bosco Eliceo e Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara

13.00: Sala Eventi

“MONTE DELLE VIGNE E DA VITTORIO: BINOMIO DI ECCELLENZE”

 a cura di Monte delle Vigne

 

15.00 – 15.45: Stand C10 – D10

“IL SANGIOVESE TRA TOSCANA E ROMAGNA”

Chiacchierata con gli autori Beppe Sangiorgi, Andrea Zanfi e Giordano Zinzani

a cura del Consorzio Vini di Romagna


Mercoledì 25 marzo 2015

11.00 - 12.00: Sala Eventi

“SCOR E' BURSÔN E’ LA RAMBËLA…

(parlano il Bursôn e' la Rambëla … )”

Conducono la degustazione Antonietta Mazzeo e Anna Antonietta Amaroso

a cura di Tenuta Uccellina


 11.00 – 11.45: Stand C10 – D10

“ROMAGNA DOC: EVENTI, COMUNICAZIONE, WEB. AFFERMARE VALORE, GENERARE SEGUITO”

Presentazione dialogata con Cristina Geminiani, Mauro Sirri, Carlo Catani e Filiberto Mazzanti

a cura del Consorzio Vini di Romagna


Tag cloud