Ospiti d’onore a Dozza: Malvasia ed Ortrugo

11 settembre 2017
Ospiti d’onore a Dozza: Malvasia ed Ortrugo

All’Enoteca Regionale, domenica 17 settembre il banco d’assaggio con protagonisti i vini dei colli di Piacenza e Parma

 

Domenica 17 settembre, dalle 15 alle 18.45, all’interno della Rocca Sforzesca di Dozza, sarà la volta del banco d’assaggio dedicato a due vini eccellenti del panorama emiliano: la Malvasia e l’Ortrugo.

Dolce o secco, frizzante o fermo: il Malvasia ha un profumo che resta impresso e ben si accompagna ad alcuni fra i prodotti più tipici dell'Emilia Romagna, prodotto principalmente tra le provincie di Piacenza e Parma. Benché per tradizione sia conosciuto come vino frizzante, dagli anni '90 lo troviamo anche fermo e alcune cantine hanno avuto risultati interessanti, al punto che alcuni produttori hanno scelto di dedicarsi esclusivamente a questo tipo di vinificazione.

L’Ortrugo è invece un vitigno tipico dell’area piacentina, che fino agli anni ’70 era vinificato quasi esclusivamente insieme alla Malvasia di Candia (vino bianco aromatico). È probabile che il nome “Ortrugo” derivi proprio da questa usanza: “ortr ug”, infatti, in dialetto piacentino significa “l’altra uva”.

Solo a metà degli anni ’70 si è tentata una vinificazione in purezza, oggi riconosciuta con una DOC a se stante (la DOC Ortrugo). Durante il banco d’assaggio si potranno degustare diversi tipi di Malvasia e  Ortrugo nelle tipologie frizzante e fermo, insieme a prodotti DOP della gastronomia emiliano romagnola, come il Parmigiano Reggiano e la Mortadella di Bologna.

Il costo per la degustazione di tre vini è di 6 Euro; in abbinamento sarà possibile assaggiare prodotti gastronomici della regione come Mortadella Bologna e Parmigiano Reggiano al costo di 2 Euro.

I banchi d’assaggio continueranno per tutte le domeniche fino a dicembre: tutti gli appuntamenti sul sito www.enotecaemiliaromagna.it e sulla nostra pagina fb https://www.facebook.com/EnotecaRegionaleEmiliaRomagna

 

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0542 367741; e-mail: info@enotecaemiliaromagna.it

Tag cloud