Vino delle feste? No problem con i consigli di Enoteca Regionale

03 dicembre 2013
Vino delle feste? No problem con i consigli di Enoteca Regionale

di Marta Geri

Sotto l’albero e sulle tavole delle feste non mancheranno vino e spumante, ma quali? Ecco qualche consiglio dagli esperti di Enoteca Regionale Emilia Romagna per assicurarsi dei brindisi di fine anno di sicuro successo al giusto prezzo.

Consiglio #1: seguite il vostro gusto. Per quanto possa sembrare banale, al di là dei nomi blasonati e degli status symbol, è preferibile avere nel bicchiere un vino che ci piaccia!

Consiglio #2: scegliete il vino pensando al cibo a cui sarà abbinato. Se male abbinato un grande vino può "uccidere" un grande piatto e viceversa.

Consiglio #3: scegliete vini e cibi dalla stessa zona. I vini e i cibi di un’area evolvono insieme nella storia, così il più delle volte i piatti tipici si abbinano perfettamente con i vini del luogo.

Consiglio #4 - vino e regali: il vino è un dono sempre gradito ma per fare un figurone, la parola chiave è personalizzare, abbinando il vino ad altri prodotti: il kit per diventare un perfetto sommelier, il distillato per chiudere in bellezza il pasto, le confetture da assaggiare insieme a un formaggio e a un passito.

Consiglio #5 - Spumanti: anche qui è fondamentale l'abbinamento. Per l'aperitivo a snack e salatini è da preferire un prodotto secco. Il panettone invece richiede bollicine dolci e fragranti. Per un assaggio degli spumanti dell'Emilia Romagna clicca qui

Consiglio #6 - Prezzi: bere bene senza svenarsi è possibile tenendo sempre presente che quando si acquista una bottiglia al costo complessivo contribuiscono, oltre al vino, anche il vetro, il tappo e l’etichetta. Il prezzo aumenta in base all’invecchiamento, alla quantità di uva necessaria per produrre una bottiglia (un passito costerà di più di un vino prodotto senza appassimento), alla reputazione della tipologia.

Consiglio #7: fatevi consigliare dal vostro enotecario di fiducia. Acquistare vino potrà così diventare un’occasione per conoscere qualche “segreto del mestiere” e imparare con una guida esperta a scegliere il proprio vino.

Consiglio #8: in Enoteca Regionale, all'interno della Rocca di Dozza è il luogo ideale dove trovare vini, golosità, confezioni regalo e i nostri esperti per i vostri acquisti di fine anno. Il 22 dicembre alle 14.30, poi, vi aspetta un banco d'assaggio per degustare e scegliere le bollicine delle feste! Da non perdere!

Tag cloud