A ottobre riprendono gli incontri con i vignaioli alla Rocca di Dozza

01 Ottobre 2018

A ottobre riprendono gli incontri con i vignaioli alla Rocca di Dozza

Nel mese di ottobre l’attività enologica della Rocca di Dozza riprende e pieni regimi. In questo mese, infatti, oltre ai banchi d’assaggio domenicali, Enoteca Regionale Emilia Romagna riparte anche con gli appuntamenti del sabato pomeriggio (14:30-18.30) in compagnia dei vignaioli che presenteranno i propri vini (con assaggi gratuiti) e la propria azienda

Si parte il 13 ottobre con i vignaioli di Monte delle Vigne di Collecchio (PR), il 20 sarà la volta di Cantine Ceci di Torrile (PR), per finire il mese con Torre San Martino di Modigliana (FC) il 27 ottobre.

Proseguono, invece, i banchi d’assaggio per condurre gli amanti del buon vino alla scoperta dei tanti vitigni che in Emilia Romagna sono in grado di produrre ottimi vini. Il primo banco domenicale, 7 ottobre, propone un’accoppiata di bianchi romagnoli: Famoso e Rebola, ci si sposta poi verso l’Emilia con il Pignoletto il 14, il Malbo Gentile il 21 per finire nel piacentino il 28 ottobre con il vino tipico di quel territorio, il Gutturnio.

Appuntamento dalle 14.30 alle 18.45. Il costo della degustazione di tre vini è di 6 €, assaggio a richiesta di salumi e formaggi (3 €). A spiegare le degustazioni ci sarà un qualificato sommelier.

Sono inoltre aperte le iscrizioni per il corso “Il vino, dalla vite alla tavola” in programma nel mese di ottobre (11, 18 e 25 alle ore 20.30). Tre serate per esplorare la coltura della vite, i caratteri dell’uva, le tecniche di vinificazione, l’affinamento e, ovviamente, il vino.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0542367700; info@enotecaemiliaromagna.it.

Orari di apertura e visita del wine shop e della mostra permanente all’interno della Rocca: da martedì a venerdì 14:30-19, sabato, domenica e festivi 9.30-13 e 14:30-19.